Covid, Donato “Per traghetti isole regole uguali agli aerei”

ROMA (ITALPRESS) – “In tutti gli aerei si viaggia ormai con capienza al 100%, non si capisce perché le stesse regole non possano valere per traghetti e aliscafi destinati alle isole”.
Lo afferma l’europarlamentare della Lega, Francesca Donato. Per la deputata europea della circoscrizione Sicilia-Sardegna “l’allarme dei primi cittadini delle isole Eolie, Egadi e Pelagie nonché quelli di altre isole nel resto d’Italia è più che giustificato in relazione a una stagione turistica ormai imminente. Francamente non si capisce perché le limitazioni sulla capienza debbano valere solo per i mezzi navali e non per i voli. Si tratta di una inutile mortificazione per le isole minori e per i turisti che le vogliono visitare. Traghetti e aliscafi – continua Donato – garantiscono sicuramente maggiore distanziamento che velivoli senza nessun limite di capienza. Le corse andrebbero aumentate, ma solo per supportare le necessità degli abitanti delle isole e il prezioso flusso di turisti che deve andare sostenere le sfinite economie isolane”.
(ITALPRESS).