Coronavirus, Lady Gaga in isolamento volontario

Lady Gaga in autoisolamento. La cantante, via Instagram, ha riferito che rimarrà in casa, con la sola compagnia dei suoi amati cani, a causa dell’emergenza coronavirus. “Ho parlato con dei medici e degli scienziati”, ha scritto – come riporta il “Mirror” – la popstar che il prossimo 28 marzo compirà 34 anni. “In questo momento non è la cosa più facile per nessuno, ma la cosa più buona e sicura che si possa fare è la autoquarantena e non uscire con persone oltre i 65 anni ed in grandi gruppi. Adesso mi piacerebbe
poter vedere i miei genitori e le mie nonne, ma è più salutare non farlo, così non li faccio ammalare in caso lo avessi. Me ne sto a casa con i miei cani. Ti amo mondo, ce la faremo. Credetemi, ho parlato con Dio e lei ha detto che andrà tutto bene”. Negli USA lo scorso venerdì il presidente Donad Trump ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale per il coronavirus.
(ITALPRESS).