CONTE-MERKEL “SERVE GESTIONE UE DEI MIGRANTI”

“Voglio ringraziare la Germania perchè in materia di migrazioni non ha fatto mancare il suo aiuto all’Italia. Se parliamo di esigenza di redistribuzione è un paese in prima linea”.Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso dell’incontro con Angela Merkel. Da parte sua la cancelliera tedesca si è detta “lieta che la presidente della Commissione Ue abbia stabilito che si occuperà della questione migranti. Una divisione equa dei compiti richiede ancora un po’ di tempo, ritengo giusto che i rappresentanti francesi, maltesi, francesi , tedeschi a Malta abbiano compiuto un primo passo in questa direzione, invitando altri paesi dell’Ue a garantire una soluzione almeno tra i paesi volenterosi. Non possiamo agire di volta in volta, ma ancora resta da fare per giungere a una giusta ed equa ripartizione. I paesi del Sud del mediterraneo non li possiamo abbandonare”.
In merito alla questione dell’ex Ilva il premier ritiene
“importante il contributo italiano al sistema siderurgico, che oggi è al centro dell’agenda di governo. Ne abbiamo parlato nel bilaterale e ci siamo ripromessi una cooperazione per cercare di confrontarci su soluzioni più avanzate dal punto di vista tecnologico”.
(ITALPRESS).