CIPRO TRA MIGLIORI 3 STATI UE PER RICICLO IMBALLAGGI PLASTICA

Cipro è tra i primi tre Stati dell’UE per il riciclaggio degli imballaggi in plastica con un tasso del 62% ben superiore alla media europea del 42%. Lo riporta il Financil Mirror. Nell’UE, nel 2017, circa il 42% dei rifiuti di imballaggi in plastica è stato riciclato. In sette membri dell’UE Stati, oltre la metà dei rifiuti di imballaggi in plastica generati è stata riciclata. Il più alto tasso di riciclaggio dei rifiuti di imballaggi in plastica è stato registrato in Lituania (74%), davanti a Bulgaria (65%), Cipro (62%, dati 2016), Slovenia (60%), Repubblica Ceca (59%), Slovacchia (52% ) e Paesi Bassi (50%). Al contrario, meno di un terzo dei rifiuti di imballaggi in plastica è stato riciclato a Malta (24%, dati 2016), Estonia, Francia e Finlandia (ogni 27%), Irlanda (31%), Ungheria (32%), Lussemburgo e Austria (33%). Rispetto al 2005, il tasso di riciclaggio dei rifiuti di imballaggi in plastica è aumentato di 18 punti percentuali nell’UE (dal 24% nel 2005 al 42% nel 2017). Questa tendenza crescente si osserva a vari livelli in tutti gli Stati membri dell’UE, ad eccezione della Croazia.
(ITALPRESS/MNA).