CASO GREGORETTI, DI MAIO “SALVINI DAL SOVRANISMO AL VITTIMISMO”

LUIGI DI MAIO

BRUXELLES (ITALPRESS) “Ho visto che c’è un grandissimo dibattito nella politica italiana scatenata da Salvini, che ora dice ‘andrò a processo’; é passato dal sovranismo al vittimismo. Sono tattiche, siccome non poteva controllare i processo nella giuinta per le immunità, allora ha deciso di ribaltare e ha detto mi faccio processare. Il nostro obiettivo è fare lavorare il Parlamento per gli italiani, la magistratura deciderà sul caso Gregoretti. Adesso Salvini non può dire difendetemi, quindi ognuno si prenda le sue responsabilità”. Così il ministro degli esteri, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti al termine del Consiglio Ue degli Affari Esteri.
(ITALPRESS).