Bologna-Cagliari 1-1, Simeone risponde a Barrow

Bologna 01/07/2020 - campionato di calcio serie A / Bologna-Cagliari / foto Image Sportnella foto: Radja Nainggolan-Jerdy Schouten

BOLOGNA (ITALPRESS) – Finisce con un pareggio che serve poco a entrambe lo scontro diretto per continuare a sognare il settimo posto tra Bologna e Cagliari. Barrow e Simeone firmano l’1-1 del Dall’Ara, risultato che porta i sardi a quota 39 punti in classifica e i felsinei a 38, lontani però dal Milan che può ulteriormente allungare in caso di successo a Ferrara. La salvezza per le due squadre rossoblu è pressochè acquisita, ma la sensazione è che per l’Europa League bisognerà riprovare nella prossima stagione. Primo tempo giocato su ritmi bassi, ma sono i padroni di casa a prendere per mano il comando delle operazioni, con gli ospiti ad agire di rimessa. Nainggolan sembra ispirato e si fa vedere tra le linee, ma più passano i minuti più le azioni dei sardi sono sempre meno ficcanti. Ed è così che i felsinei collezionano occasioni, andando a un passo dal gol con Palacio al 29′: gran risposta di Cragno sul tentativo del Trença, che ci riprova dieci minuti dopo dopo la gran giocata di Medel, stavolta palla alta. E nel terzo dei 4 minuti del recupero della prima frazione gli emiliani passano meritatamente in vantaggio. Dopo un’azione insistita la sfera va a Musa Barrow, che vince un rimpallo e a tu per tu con Cragno lo batte sul primo palo, segnando il primo gol in casa e il quinto in totale da quando è stato prelevato nell’ultima sessione di mercato. Inizio veemente dei sardi nella ripresa e dopo appena un minuto arriva subito il pareggio: Nainggolan lavora in modo sublime una palla in area e fa partire un tiro cross sul quale si avventa Simeone, che dimostra ancora una volta uno stato di forma invidiabile e fissa il risultato sull’1-1.
(ITALPRESS).