BIANCHI “AL SUD ESISTE UN DEFICIT DI RISORSE”

LUCA BIANCHI DIRETTORE SVIMEZ

“Nel Mezzogiorno la spesa pro capite su alcuni comparti fondamentali, come istruzione e servizi sociali, è decisamente inferiore rispetto al resto d’Italia. Nel Sud abbiamo in media circa 3 mila euro pro capite in meno in termini di spesa. E questo riguarda l’attività ordinaria, ovvero la gestione dei servizi e anche le infrastrutture sociali”. Così Luca Bianchi, direttore Svimez, a margine di un convegno a Villa Malfitano, a Palermo.
“Esiste un deficit di risorse – sottolinea Bianchi -, se ragioniamo sul totale delle risorse pubbliche spese nelle regioni meridionali, abbiamo un deficit. Abbiamo chiesto un riequilibrio perché servono a garantire i diritti di cittadinanza essenziali”.
(ITALPRESS).