BERGKVIST VINCE LA SERIE IRIDATA JUNIOR WRC

Il Rally di Turchia, appuntamento conclusivo della serie riservata ai giovani piloti nell’ambito del Campionato del Mondo Rally, ha eletto un nuovo campione con pneumatici Pirelli. Lo svedese Emil Bergkvist ha ottenuto in Turchia la sua prima vittoria iridata e conquistato il titolo Junior WRC 2018 dopo una gara che è stata forse la più appassionante della stagione con il decisivo duello fra i due svedesi Bergkvist e Denis Radstrom. Il neo-campione, già vincitore con Pirelli del titolo europeo Junior, segna così un altro passo avanti fondamentale nella sua carriera. Temperature elevate, fondo delle prove sconnesso e pieno di sassi, il Rally di Turchia è stata una sfida difficilissima per tutti gli equipaggi. Bergkvist si è imposto grazie alla sua consistenza ed alla capacità di evitare le insidie. In pemio per lui, un programma nel WRC2 del prossimo anno con una Ford Fiesta R5 di M-Sport gommata Pirelli. Una nuova occasione per crescere ancora professionalmente.
Il tre volte Campione d’Europa con Pirelli Kajetan Kajetanowicz è stato grande protagonista nel WRC2 del Rally di Turchia. Il polacco con la sua Ford Fiesta gommata Pirelli è stato il più veloce della categoria in ben 9 prove speciali: non fosse stato per un guasto nel finale al sistema di servoassistenza dello sterzo avrebbe certamente potuto lottare per il successo. Kajetanowicz ha dato l’ennesima ampia dimostrazione delle prestazioni e della robustezza dei Pirelli Scorpion K. Il polacco è anche rimasto nella Top 10 assoluta fino all’ultima prova speciale, quando è stato scavalcato dal cinque volte campione del mondo Ogier. “La stagione del FIA Junior WRC, di cui Pirelli è orgogliosa di essere fornitore unico, è stata eccellente. I piloti nel corso della stagione sono molto cresciuti, e lo hanno dimostrato in una gara difficile come quella turca dove hanno messo in mostra non solo talento ma anche prestazioni e professionalità” dice Terenzio Testoni, rally activity manager Pirelli. Il mondiale Junior dà appuntamento al 2019, ma Pirelli sarà ancora in scena con i suoi piloti nel prossimo appuntamento inglese del Campionato del Mondo Rally, nel Rally GB dal 4 al 7 ottobre.