AUDI A1 CITYCARVER, ALL TERRAIN DA CITTÀ

Un assetto che domina la strada, ampie possibilità di personalizzazione e sistemi d’infotainment e assistenza al conducente derivati dai modelli Audi di categoria superiore: ecco i segni distintivi di nuova Audi A1 citycarver. Nuova Audi A1 citycarver è lunga 4,04 metri ed è basata sul medesimo pianale della berlina compatta A1 Sportback. Caratterizzata da un look grintoso e da linee tese, può contare su di un assetto rialzato di 40 millimetri. All’incremento della luce libera da terra contribuiscono le sospensioni dall’escursione maggiorata di 35 mm e gli pneumatici dalla spalla più generosa. Il design esterno è caratterizzato da un look con marcati accenni off-road. Le protezioni sottoscocca con finitura argento lasciano presagire l’attitudine all terrain della vettura. Alla configurazione entry level si affiancano gli allestimenti interni progressive, design selection – che include il pacchetto luce diffusa e profili in tecnica LED colorato – ed S line. Quest’ultimo disponibile con rivestimenti in tessuto/similpelle e Alcantara/similpelle. 

Nuova Audi A1 citycarver rispecchia la configurazione di A1 Sportback, caratterizzata da un’abitabilità generosa e un bagagliaio da 335 litri con 5 persone a bordo. I sistemi di assistenza alla guida, che includono il cruise control adattivo e l’ausilio al parcheggio, derivano dai modelli Audi di categoria superiore. L’Audi pre-sense front con rilevamento dei pedoni e dei ciclisti è di serie, così come il dispositivo per il mantenimento della corsia (Lane departure warning). Il sistema d’infotainment all’avanguardia e l’estesa connettività rendono nuova A1 citycarver “nativa digitale”. Una caratteristica rafforzata dal quadro strumenti privo d’indicatori analogici e, al top della gamma, dall’Audi virtual cockpit e dal sistema di navigazione MMI plus. Il setting delle sospensioni, specifico per A1 citycarver, costituisce un bilanciato compromesso tra sportività e comfort. Optando per il pack Assetto regolabile citycarver, la vettura diviene ancor più agile e reattiva. Il pacchetto, a richiesta, include i dischi freno con pinze verniciate in rosso, il sistema di gestione della dinamica di marcia Audi drive select, il sound generator e gli ammortizzatori regolabili. 

L’Audi drive select, nel dettaglio, prevede 4 programmi di guida – auto, dynamic, efficiency e individual – ed è offerto anche quale optional a sé stante. Nuova A1 citycarver sarà ordinabile dall’autunno e arriverà nelle Concessionarie italiane nel corso del quarto trimestre del 2019. Analogamente ad A1 Sportback, saranno disponibili efficienti propulsori TFSI, nel caso di citycarver con potenze da 95 a 150 CV. Al lancio, Audi proporrà il pacchetto edition one, caratterizzato dalle esclusive tinte grigio zinco e arancio pulse con cerchi in lega da 18″.