Al via riattivazione della società per il Ponte sullo Stretto di Messina

ROMA (ITALPRESS) – Per riavviare il progetto di realizzazione del ponte sullo Stretto viene prevista la riattivazione della società Stretto di Messina attualmente in liquidazione. E’ una delle norme contenute nella manovra economica approvata dal Consiglio dei Ministri.
“C’è il riavvio di un percorso che comincia 54 anni fa e che è costato centinaia di migliaia di euro ai contribuenti senza posare una pietra”. Vogliamo avviare “questi lavori che non interessano solo Messina e Reggio Calabria ma tutta Europa, chiederò un co-finanziamento europeo”. Così il ministro dei Trasporti e vicepremier, Matteo Salvini, in conferenza stampa.
“Sono favorevole al Ponte sullo Stretto e sono convinto che ci siano tutte le condizioni per farlo, il Mediterraneo è cambiato, la Sicilia può diventare la piattaforma logistica del Mediterraneo”, sottolinea Nello Musumeci, ministro della Protezione Civile e delle Politiche del Mare, ospite di “Agorà”, Rai Tre. “Ritengo sia necessario per tutto il Mezzogiorno realizzare un collegamento stabile – ha aggiunto -, credo che adesso ci siano tutte le condizioni per riprendere e aggiornare quel progetto”.
credit photo agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com