A Trivignano la 51esima “festa del donatore di sangue”

VENEZIA (ITALPRESS) – Trivignano nella sua veste più bella, questa mattina, per la 51. “Festa del donatore di sangue”, promossa dalla locale sezione dell’Avis. Un’occasione di incontro e di convivialità, ma anche un modo per ricordare all’opinione pubblica che il bisogno di sangue negli ospedali è sempre molto alto, e che, a causa della pandemia, le donazioni si sono di molto ridotte. La giornata, a cui ha preso parte, a nome della Città, anche l’assessore comunale alla Promozione del territorio, si è aperta con il corteo dei donatori, che ha sfilato lungo la via Castellana, accompagnato dalla banda musicale di Tessera. Sono seguiti poi la deposizione di una corona d’alloro sul cippo del donatore e la Santa messa nella chiesa di San Pietro.
Al termine della cerimonia si è poi tenuta la cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai donatori benemeriti, seguita dal tradizionale pranzo sociale, che ha concluso, in un’atmosfera di festa, l’evento.

Foto: ufficio stampa Comune di Venezia

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com