World Leader Summit e Cultura Italiae partner per la cultura

World Leader Summit e Cultura Italiae insieme per la promozione culturale e dello spirito imprenditoriale in Italia, in Europa e nel mondo in linea con i rispettivi obiettivi di incoraggiare le imprese e il mondo imprenditoriale e promozione dell’eccellenza, del merito, dell’innovazione e della bellezza italiana.
World Leader Summit è un’organizzazione dedicata agli imprenditori di tutti i settori che promuove programmi per incoraggiare e supportare l’attività imprenditoriale.
Il World Leader Summit, nella sua conferenza professionale annuale, riunisce più di 120 speakers, 90 nazioni e oltre 100 aziende provenienti da ogni angolo del mondo.
Cultura Italiae è un’associazione nazionale indipendente che pone al centro del suo impegno la Cultura come motore etico ed economico dell’Italia e si pone l’obiettivo di offrire un contributo concreto alla costruzione di uno spazio comune e collettivo di impegno progettuale condiviso, civico e sociale, nonché sviluppare e diffondere un modello culturale, sostenibile e competitivo, in grado di favorire un cambiamento culturale nella collettività e nella pubblica amministrazione, governato dall’etica e dall’intelligenza progettuale.
World Leader Summit e Cultura Italiae si impegnano congiuntamente di promuovere soprattutto nel territorio italiano attività di formazione, informazione e networking, di favorire la reciproca partecipazione ad eventi e momenti di approfondimento pubblici e di networking e cooperare nelle attività promozionali di entrambe le realtà associative lavorando a iniziative che consentano di esplicitare comunità di intenti e di obiettivi anche verso organizzazioni terze.
Attraverso questa collaborazione, World Leader Summit rafforza la sua presenza all’interno del contesto culturale ed economico Italiano e Cultura Italiae consolida la sua posizione fuori dai confini nazionali come istituzione culturale italiana.
Il protocollo di intesa è stato firmato dal Presidente di Cultura Italiae Angelo Argento, dal Fondatore di World Leader Summit Arijit Bhattacharyya su iniziativa di Paolo Carito, Membro del Board e Leader Italia del World Leader Summit.
(ITALPRESS).