Vezzali “1 giugno data simbolo per rinascita dello sport”

VELENTINA VEZZALI SOTTOSEGRETARIA

ROMA (ITALPRESS) – “A tre mesi dal giuramento davanti al premier Draghi sono qui oggi, 1 giugno, per dare un segnale di speranza: questo è il giorno della rinascita dello sport”. Lo ha dichiarato la sottosegretaria con delega allo sport, Valentina Vezzali, illustrando alla sala delle Armi del Foro Italico i dati delle ricerche condotte dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute insieme a Ipsos sull’impatto del Covid nella vita degli italiani. “Oggi si allentano alcune restrizioni come la presenza del pubblico all’aperto, oggi riaprono le palestre – ha aggiunto Vezzali – L’entusiasmo è la ricetta base per raggiungere qualsiasi obiettivo. Con tutte le istituzioni guardiamo insieme a Tokyo per lanciare un messaggio importante e non solo per i risultati dei nostri atleti. Quella che vedete oggi è la squadra dello sport italiano. Siamo un dream team, niente personalismi: si vince e si perde tutti insieme. Di questi giorni conservo le belle immagini di Damiano Caruso al Giro d’Italia e della Nazionale di Mancini che sta preparando l’Europeo. Ma penso anche alla scuola e alle università, con cui dovremo collaborare sempre più intensamente”.
“Dal Recovery Plan arriva 1 miliardo: 300 milioni per l’impiantistica e 700 per progetti di coesione sociale. Rappresentano un’occasione unica. La scherma mi ha insegnato la scelta di tempo, il saper attendere il momento giusto per la stoccata vincente. Ma stavolta in pedana non ci sono solo io”.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com