Toti vara la nuova giunta ligure, Medusei eletto presidente dell’Aula

GENOVA (ITALPRESS) – Prima seduta della nuova legislatura per il Consiglio regionale ligure. Presieduta dal consigliere anziano Sauro Manucci, l’assemblea ha eletto Gianmarco Medusei nuovo presidente dell’Aula. Medusei e’ stato eletto con la Lega e in passato e’ stato medico della Marina militare e assessore comunale alla Spezia. Il vicepresidente sara’ invece Armando Sanna, scelto dagli 11 consiglieri di minoranza, sindaco di Sant’Olcese in
provincia di Genova, il piu’ votato nella lista del Partito Democratico. Claudio Muzio (Forza Italia) è stato indicato come segretario dell’ufficio di presidenza (ruolo ricoperto anche nella passata legislatura), mentre la giunta delle elezioni è composta da Alessio Piana (Lega),
Stefano Balleari (Fratelli d’Italia) e Stefano Anzalone (Cambiamo con Toti), Luca Garibaldi (Pd) e Paolo Ugolini (M5s). Sempre oggi si è svolto il giuramento del presidente Giovanni Toti, al termine del quale il governatore ha presentato la nuova giunta. “Siamo pronti a lavorare senza sosta per voi”, ha scritto su Facebook Giovanni Toti postando una foto della squadra. Per il bis, Toti ha scelto come vicepresidente Alessandro Piana, che avrà anche, tra le altre, le deleghe ad Agricoltura e Marketing e Promozione Territoriale. Assessore allo Sviluppo economico è Andrea Benveduti, mentre Giovanni Berrino si occuperà di Lavoro e Turismo. Ilaria Cavo è assessore alle Politiche socio sanitarie, Scuola, Università, Cultura e Spettacolo. A Simona Ferro le deleghe a Pari Opportunità, Stili di vita consapevoli, Cittadinanza Responsabile, Tutela e valorizzazione dell’Infanzia, Tutela degli Animali d’affezione, Tutela dei Consumatori, Sport, Organizzazione e Personale regionale. Giacomo Raul Giampedrone è l’assessore a Lavori pubblici, Infrastrutture e Viabilità, Ciclo delle Acque e dei Rifiuti, Difesa del Suolo, Ambiente e Tutela del territorio. Infine Marco Scajola, assessore a Rapporti con il Consiglio regionale, Urbanistica, Pianificazione territoriale, Demanio marittimo e Tutela del Paesaggio, Politiche abitative ed Edilizia, Attività estrattive, Rapporti con i lavoratori transfrontalieri.
(ITALPRESS).