Ue, Borrell “Lavoriamo per lo stop alle importazioni di petrolio russo”

Josep Borrell bei einer Plenartagung zu den j¸ngsten Entwicklungen des Krieges gegen die Ukraine und der EU-Sanktionen gegen Russland und deren Umsetzung im Plenarsaal des Europ‰ischen Parlaments. Straflburg, 06.04.2022 *** Josep Borrell at a plenary session on the latest developments of the war against Ukraine and the EU sanctions against Russia and their implementation in the plenary hall of the European Parliament Strasbourg, 06 04 2022 Foto:xD.xAnoraganingrumx/xFuturexImage (- - 2022-04-06, IMAGO/Dwi Anoraganingrum / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

FIRENZE (ITALPRESS) – “Stiamo lavorando per arrivare a un accordo tra tutti i Paesi europei per fermare l’importazione di petrolio dalla Russia. Si farà. E se non si fa presto, cioè entro questo fine settimana, dovrò far riunire il Consiglio dei ministri degli Esteri per avere un accordo politico”. Lo ha detto Josep Borrell, Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, intervenendo a un’iniziativa legata al Festival dell’Europa.
“Il Coreper, il comitato dei rappresentanti permanenti presso l’Ue, sta lavorando. Stiamo cercando una soluzione che possa essere accettate da tutti, perchè non tutti sono nella stessa situazione. Dobbiamo comprendere la situazione dell’Ungheria, della Repubblica Ceca di altri, ma dobbiamo arrivare a una soluzione veloce”, ha aggiunto.

– foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com