TOSCA INAUGURA LA STAGIONE DELLA SCALA A MILANO

INTERNO TEATRO ALLA SCALA PLATEA BALCONATA BALCONATE

MILANO (ITALPRESS) – Con la Tosca di Giacomo Puccini si è alzato il sipario sulla stagione 2019/2020 del teatro alla Scala.
La protagonista è Anna Netrebko, star della lirica, il tenore Francesco Meli veste i panni di Cavaradossi, il baritono Luca Salsi quelli del perfido Scarpia. L’orchestra è diretta da Riccardo Chailly, che accompagna una Tosca con scenografie monumentali e la regia di Davide Livermore.
Alle 18.09, dopo l’esecuzione dell’inno di Mameli, l’inizio dell’opera alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura e accolto in teatro da un lungo applauso. Ad accoglierlo tra gli altri il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, il presidente di regione Lombardia, Attilio Fontana, e il prefetto di Milano, Renato Saccone. Presenti il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati e il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini.
Tra i primi ad arrivare il rettore della Bocconi, Gianmario Verona, la cantante Patty Smith con la figlia, il giornalista Bruno Vespa, Evelina Christillin, direttrice del museo egizio di Torino e Consigliere Uefa, con il marito e banchiere Gabriele Galateri, la presidente del gruppo farmaceutico Bracco, Diana Bracco, l’attrice Vittoria Puccini, l’imprenditore Arturo Artom, l’ex ministro degli Esteri, Angelino Alfano, e il capo della Procura milanese, Francesco Greco.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com