Tardino “Immigrazione fuori controllo, Ue e Lamorgese non pervenuti”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Circa 15 mila clandestini sbarcati sulle coste del nostro Paese da inizio 2022, un numero impressionante e allarmante. E con la bella stagione in arrivo, la situazione non potrà che peggiorare. Gli italiani, già alle prese con le conseguenze della pandemia e della guerra alle porte dell’Europa, non possono subire un’altra, ennesima, emergenza immigrazione. E in tutto questo, che fanno l’Ue e il ministro Lamorgese? Continuano a negare l’evidenza. Inaccettabile: serve un netto cambio di passo, interventi diretti, urgenti e concreti per proteggere i confini dell’Italia e dell’Europa”. Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega, coordinatrice ID in commissione Libe.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com