Sette sciabolatrici azzurre in tabellone a Tbilisi

TBILISI (GEORGIA) (ITALPRESS) – Le quattro giornate di Coppa del Mondo a Tbilisi, dedicate alla sciabola, si sono aperte oggi con la fase preliminare della gara individuale femminile: saranno sette le sciabolatrici azzurre in gara domenica nel tabellone principale da 64. L’Italia del responsabile d’arma Gigi Tarantino, che aveva già Rossella Gregorio qualificata per diritto di ranking, dopo la fase a gironi chiusa con 5 vittorie ha visto volare al giorno clou della gara anche Maddalena Vestidello. A raggiungerle, dopo i match preliminari a eliminazione diretta, sono poi arrivate Chiara Mormile, Benedetta Taricco, Sofia Ciaraglia, Eloisa Passaro e Claudia Rotili. Quest’ultima ha ottenuto il pass per entrare tra le migliori 64 dopo il successo nel derby italiano contro Alessia Di Carlo, fermatasi all’ultimo scoglio come Lucia Lucarini e Mariella Viale. Domani in Georgia andrà invece in scena la prima fase della prova di sciabola maschile. Domenica il gran finale delle due competizioni individuali, che porteranno sul podio uomini e donne. La tappa georgiana di Coppa del Mondo si prolungherà fino a lunedì 17, giorno delle gare a squadre: il team azzurro femminile sarà composto da Sofia Ciaraglia, Rossella Gregorio, Chiara Mormile e Mariella Viale, mentre il quartetto maschile sarà formato da due reduci dall’argento olimpico di Tokyo, Enrico Berrè e Luca Curatoli, con Dario Cavaliere e Matteo Neri.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com