Peugeot presenta il nuovo pick-up Landtrek

L’internazionalizzazione del Marchio Peugeot si intensifica con il nuovo Landtrek che arriva nel segmento dei Pick-up da 1 tonnellata di portata. Questo segmento, in continua evoluzione, è costituito da più di 2,4 milioni unità vendute ogni anno nel mondo. Il nuovo nato della casa del Leone adotta gli elementi imprescindibili presenti nei modelli del suo segmento: capacità di traino di 3 tonnellate, diverse varianti di carrozzeria, tecnologia a bordo, concrete capacità di guida in fuoristrada e di superamento di ostacoli, robustezza straordinaria, facilità di riparazione. Con uno stile innovativo, una modularità avanzata e un’inedita dimensione del cassone soddisfa le aspettative di una clientela esigente grazie a, motorizzazioni benzina e Diesel, Un telaio cabinato, disponibile con cabina singola o doppia. Versioni workhorse o multipurpose. Una molteplicità di accessori per rispondere alle attività professionali e da tempo libero. Il nuovo Peugeot Landtrek offre una capacità di carico record del cassone, una modularità avanzata, il tutto con un comfort degno di un SUV ed un design forte che lo rendono la proposta di riferimento nel segmento.

Commercializzato a partire dalla fine di quest’anno, soddisferà i requisiti fondamentali del segmento dei “One ton Pick-up” proponendo tutto il know-how del Marchio. Grazie alla flessibilità dei nostri stabilimenti e alla produzione il più vicino possibile alle zone di commercializzazione, il nuovo Landtrek si adatterà in modo rapido ed efficiente alle esigenze dei suoi futuri Clienti. Prima dell’introduzione in altri paesi, i primi lanci saranno effettuati in America Latina e nell’Africa subsahariana. L’Europa non è prevista nel perimetro di commercializzazione.
(ITALPRESS).