PALAZZO CHIGI DIVENTA “ECOFRIENDLY”

La Presidenza del Consiglio dei ministri ha avviato un programma di iniziative green, per attuare, all’interno dell’amministrazione, azioni di sostenibilità ambientale e comportamenti responsabili del personale, per una Presidenza ecofriendly.
“La svolta green – si legge in una nota – riguarda cinque ambiti prioritari: mobilità sostenibile, attraverso una progressiva sostituzione delle auto di servizio con autovetture a basso livello di agenti inquinanti, l’installazione di rastrelliere per le bici, la creazione di spogliatoi per i ciclisti e una maggiore diffusione dello smart working; programma plastic free; efficientamento energetico delle sedi della Presidenza del Consiglio dei Ministri; creazione e diffusione del decalogo dei comportamenti ecosostenibili dei dipendenti; convenzionamento con centri di ricerca e istituti universitari per lo studio e diffusione delle migliori pratiche in ambito nazionale ed internazionale”.
(ITALPRESS).