Medvedev “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario”

MOSCOW REGION, RUSSIA - APRIL 26, 2021: Dmitry Medvedev, Chairman of the United Russia Party, Deputy Chairman of the Russian Security Council, holds a meeting via video link from his Gorki residence to discuss measures to upscale the production of COVID-19 vaccines and expand their rollout. Yekaterina Shtukina/POOL/TASS/Sipa USA (- - 2021-04-26, TASS / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

MOSCA (ITALPRESS) – “La Russia ha il diritto di usare armi nucleari, se necessario. In casi predeterminati. In stretta conformità con i fondamenti della politica statale nel campo della deterrenza nucleare: se noi o i nostri alleati veniamo attaccati usando questo tipo di arma, o se durante l’aggressione usando le armi convenzionali minacceranno l’esistenza stessa del nostro Stato”.
Lo scrive su Telegram il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev.
Inoltre, ha aggiunto, la Russia farà “di tutto” per “prevenire la comparsa di armi nucleari nei nostri vicini ostili”. “Ad esempio, nell’Ucraina nazista, che oggi è direttamente controllata dai paesi della Nato”.
-foto agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com