Manovra, M5S “Draghi rispetti gli impegni sul cashback”

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI PAGAMENTO ELETTRONICO CONTACTLESS OPERAZIONE OPERAZIONI PAGAMENTI ELETTRONICI BANCOMAT CARTA DI CREDITO CASHBACK CASH BACK

ROMA (ITALPRESS) – “Ora il Presidente Draghi rispetti gli impegni presi in Consiglio dei ministri: il cashback riparta dopo la sospensione, con gli opportuni aggiustamenti”. A dirlo è Michele Gubitosa, vicepresidente del MoVimento 5 Stelle.
“Come ha detto il Presidente Giuseppe Conte pretendiamo chiarezza sull’impegno che era stato preso da Palazzo Chigi. Il Politecnico di Milano ha auspicato una ripresa del piano di incentivi, sottolineando l’aumento del 41% dei pagamenti digitali nel primo semestre e lo stimolo ai consumi. La lotta all’evasione non è una bandierina del M5S, dovrebbe essere la bandiera di tutti. Siamo pronti anche agli opportuni correttivi al fine di promuovere l’equità e favorire l’accesso allo strumento senza acuire le disuguglianze. Bisogna fare presto, in quanto il cashback rappresenta anche un incentivo ai consumi nei negozi delle nostre città, che hanno certamente bisogno di una boccata di ossigeno”, prosegue.
(ITALPRESS).