Malta, negato ingresso a Msc Seaside per caso covid a bordo

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Le autorità sanitarie maltesi hanno negato il permesso d’ingresso alla nave da crociera MSC Seaside nel porto di La Valletta, dopo che un passeggero a bordo è risultato positivo al Covid-19. La nave da crociera era salpata da Siracusa il 1 giugno scorso per un viaggio di sette giorni nel Mediterraneo e avrebbe dovuto fare scalo a Malta ieri. Invece ha proseguito il viaggio senza fermarsi nel porto dell’isola. Il caso è stato confermato lo stesso giorno in cui le autorità sanitarie maltesi non hanno registrato nuovi casi da 11 mesi. Secondo il protocollo di sicurezza della compagnia MSC, tutti gli ospiti, sia vaccinati che non, prima dell’imbarco devono sottoporsi a un test anti-Covid, oltre che compilare un questionario sullo stato di salute e il controllo della temperature.
(ITALPRESS).