MALTA, IL NUOVO PREMIER A GENNAIO

Il nuovo leader laburista maltese sarà eletto il 18 gennaio 2020. Stamattina la commissione elettorale del partito si è riunita per discutere e decidere sulla leadership, dopo che ieri Joseph Muscat ha annunciato che lascerà l’incarico di leader dei laburisti e di primo ministro.
Secondo i media maltesi, Muscat resterà in carica fino al voto finale, come previsto dalla commissione elettorale del partito di maggioranza. La società civile però continua a chiedere a Muscat di dimettersi subito. Domani è prevista un’altra manifestazione.
(ITALPRESS/MNA).