L’ITALIA DELL’EFFICIENZA ENERGETICA IN UN “REALITY”

Inizia da un grande condominio del quartiere Flaminio di Roma il viaggio in dieci puntate nel mondo dell’efficienza energetica di “Italia in classe A – La serie”, il primo info-reality sull’efficienza energetica prodotto per la campagna di informazione e formazione “Italia in classe A”, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzata dall’ENEA. Online dal 3 dicembre sul portale di Italia in Classe A (e su quello del media partner dell’iniziativa La Stampa – Tuttogreen), il primo episodio racconterà gli interventi e le soluzioni intelligenti che hanno consentito agli abitanti di un condominio composto da 5 palazzi diversi, con 254 unità immobiliari, gestiti da un’unica centrale termica, di tagliare la bolletta energetica di oltre un terzo.

Alla “conduzione” della serie l’esperto ENEA Antonio Disi e il giornalista Marco Gisotti che, affiancati da un team di ricercatrici dell’Agenzia, hanno raccolto in giro per l’Italia testimonianze di tecnici, amministratori, professionisti e cittadini. “In questa web serie abbiamo raccontato ‘casi eccellenti’ che dimostrano come nel nostro Paese sia possibile realizzare interventi di efficienza energetica in ogni settore, con ottimi risultati e grandi benefici per i cittadini, le imprese e l’ambiente”, sottolinea Ilaria Bertini, direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA Il viaggio tra le eccellenze dell’efficienza energetica made in Italy proseguirà nei successivi episodi, ciascuno della lunghezza di circa 15 minuti, con tappe presso il Policlinico Campus Universitario di Roma, la Reggia di Venaria Reale (Torino), l’Aeroporto di Roma-Fiumicino, lo stabilimento della Cooperativa Ceramica d’Imola a Faenza (Ravenna), la Scuola primaria “Marinella” di Bruino (Torino). Non mancheranno incursioni nel mondo della Pubblica amministrazione e in quello della grande distribuzione. “Per la serie sono stati scelti i casi in cui i cittadini possono identificarsi meglio, come ad esempio i condomini, che in Italia sono 1,2 milioni, ospitano circa 40 milioni di persone – i 2/3 della popolazione.

(ITALPRESS).