Lazio show all’Olimpico, Inter battuta 3-1

ROMA (ITALPRESS) – Olimpico biancoceleste ancora fatale per l’Inter. La Lazio vince 3-1 con le reti di Anderson, Luis Alberto e Pedro e resta imbattuta dopo tre giornate di campionato. Prima sconfitta stagionale per i nerazzurri dopo le vittorie contro Lecce e Spezia. Sarri non modifica la formazione vista col Torino e indovina anche il cambio di Inzaghi: “Mi aspetto Gagliardini in campo”, aveva detto in conferenza stampa il tecnico biancoceleste. L’ex Atalanta parte dal 1′ per contrapporre la sua fisicità a quella di Milinkovic-Savic, autore di 5 gol nelle 7 sfide più recenti contro i nerazzurri. La mossa non dà i suoi frutti. Le occasioni più nitide del primo tempo sono della Lazio. Al 16′ Immobile prova ad incrociare col mancino ma colpisce male e sfiora il palo. Al 35′ si accende Zaccagni che col destro tenta di sorprendere Handanovic ma Skriniar di testa devia in corner. Al 37′ Felipe Anderson scappa a Dimarco e libera al tiro Immobile: Handanovic para. La rete del vantaggio è rimandata al 40′: Milinkovic-Savic scodella la palla in area, Felipe Anderson si infila tra Bastoni e Dimarco e di testa firma l’1-0.
Nella ripresa la Lazio inizia con la palla del 2-0 (Handanovic nega la rete a Immobile) ma improvvisamente si spegne. Al 51′ c’è il pareggio. Sugli sviluppi di un calcio da fermo e di un colpo di testa di Dumfries, Lautaro si avventa su una palla vagante e anticipa Provedel per l’1-1. Sarri decide di cambiare. Più qualità con Luis Alberto al posto di Vecino e più freschezza con Pedro al posto di Zaccagni. Inzaghi risponde con un triplo cambio. Fuori Lukaku, Dumfries e Dimarco, spazio per Dzeko, Darmian e Gosens. Dura 70′ invece la partita di Lazzari, in dubbio fino all’ultimo per un attacco febbrile. Le sostituzioni di Sarri funzionano, quelle di Inzaghi no. Al 75′ il 2-1 della Lazio porta la firma dell’asse spagnolo: Pedro sfrutta un’indecisione di Darmian e scarica per Luis Alberto che col destro spedisce il pallone all’incrocio. Nel finale il gol di Pedro: dribbling a rientrare sul destro e palla sul secondo palo. Finisce 3-1, come nella scorsa stagione.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com