Istituita commissione inchiesta su campagna vaccini in Toscana

FIRENZE (ITALPRESS) – L’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Toscana ha deciso l’istituzione della commissione di inchiesta finalizzata alla verifica del corretto svolgimento delle misure messe in atto dal sistema sanitario regionale per contrastare la pandemia da Covid-19 ed in particolare della campagna vaccinale in Toscana. La commissione è composta da un rappresentante per ogni gruppo consiliare, come previsto dal regolamento interno, e avrà per ogni eventuale decisione un voto ponderato corrispondente alla consistenza numerica del gruppo di appartenenza. Nella stessa seduta si è decisa la revoca della commissione speciale “supporto, monitoraggio e controllo della campagna vaccinale prevenzione infezioni da Sars-Cov-2”, che non ha mai eletto l’ufficio di presidenza e la cui scadenza era comunque prevista per mercoledì 3 luglio. La delibera con la proposta di revoca della commissione speciale sarà portata al voto del Consiglio regionale.
(ITALPRESS).