Intitolate strade a Oriana Fallaci, Nilde Iotti e Guido Ruggieri

VENEZIA (ITALPRESS) – La Giunta comunale, riunitasi oggi, ha approvato, su proposta dell’assessore alla Toponomastica Paola Mar, l’intitolazione di due strade e una rotonda, tra via Gabriel Bella e Michelangelo Caravaggio, a Mestre, rispettivamente alla giornalista Oriana Fallaci, alla presidente della Camera Nilde Iotti e all’astrofilo Guido Ruggieri. “Da quando sono assessore alla Toponomastica – spiega Paola Mar – ho voluto che nuove strade, nuove aree verdi, nuovi parchi e nuove rotonde, venissero intitolati a personalità che nella loro vita avessero reso onore al Paese e a Venezia dando una maggiore attenzione alle donne che, per troppi anni, non hanno trovato il giusto riconoscimento nella Toponomastica delle nostre Città. Un obiettivo che in questi quasi 7 anni ha portato all’intitolazione a donne di 24 toponimi sui 57 totali. Proprio continuando su questo percorso ho accolto favorevolmente la richiesta della consigliera comunale Maika Canton quando ha proposto all’Amministrazione di intitolare una strada alla memoria di Oriana Fallaci, una giornalista e una scrittrice che è stata la prima donna italiana a essere inviata al fronte durante il secondo conflitto mondiale. Al tempo stesso ho personalmente proposto alla Giunta di ricordare, intitolandole una strada, Nilde Iotti, prima donna nella storia dell’Italia repubblicana a ricoprire la terza carica dello Stato ovvero la presidenza della Camera dei deputati. Infine, su suggerimento del consigliere comunale Riccardo Brunello, ho proposto all’amministrazione di intitolare una rotonda alla memoria Guido Ruggieri, uno tra i più grandi astrofili italiani nato a Faenza e mancato a Mestre, ricordato anche per essere stato un eccezionale divulgatore”.
(ITALPRESS)

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com