Inaugurata in Iraq la Scuola di Sport per la Pace

BAGHDAD (IRAQ) (ITALPRESS) – Durante il primo giorno del suo viaggio in Iraq, Papa Francesco ha incontrato il team di Scholas presso la Nunziatura di Baghdad.
Tra i partecipanti, Mina Hazim Louis, che ha preso parte ieri all’incontro interreligioso a Baghdad e ha regalato a Papa Francesco una maglietta dipinta da lei con il logo di Scholas e la scritta Scholas in arabo. Mustafa Muneer Karm, invece gli ha regalato i sogni scritti dai giovani per poter continuare a sviluppare insieme la cultura dell’incontro. Il Papa ha ringraziato i giovani e li ha incoraggiati ad essere i veri protagonisti del cambiamento e a lavorare insieme per un mondo in Pace. Al termine dell’incontro, con la benedizione del Santo Padre, è stata inaugurata la Scuola di Sport per La Paz di Scholas Occurrentes, che avrà il sostegno del Ministero della Gioventù e dello Sport dell’Iraq e della Lega Calcio Professionistica spagnola, che stanno già sviluppando un programma per implementare il calcio di base in Iraq. La School of Sports for Peace ha anche il sostegno del World Box Council per sviluppare le azioni BoxVal in Iraq.
(ITALPRESS).