In Molise 19^edizone Mondiale pesca con esche artificiali da riva

ROMA (ITALPRESS) – Il Campionato del Mondo di pesca con esche artificiali da riva quest’anno si disputerà in Italia e più precisamente sul fiume Biferno in provincia di Campobasso. La FIPSED ha deciso di assegnare al nostro Paese e a questa location la 19a edizione del mondiale di questa disciplina di pesca sportiva che vedrà 14 nazioni contendersi il titolo iridato: Bosnia, Bulgaria, Croazia, Italia, Lettonia, Moldavia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Spagna e Ungheria. Il tratto del fiume che ospiterà le due giornate di gara sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, ha una lunghezza di 12 km. una larghezza di 10/20 metri ed una profondità che varia dai 50 cm. a 1,5 m. In quel tratto il fiume costeggia gli abitati di Castropignano, Baranello, Fossalto e Oratino. In entrambe le giornate di gare il segnale di inizio sarà dato alle ore 08,35 mentre il segnale di fina gara alle ore 12,20. Giovedì 28 Aprile si terrà la cerimonia di apertura sulla piazza del Municipio di Campobasso alla presenza delle massime autorità. La nazionale italiana sarà formata da Bruno Mariano Spino, Marco Ferracatena, Davide Nedrotti, Luca Benedetti e Valentino Vidrasc, dal C.T. Marino Poloniato, dal Vice C.T. Gianni Scagnet e dal responsabile della specialità Andrea Prestigiacomo. Al seguito degli azzurri come staff tecnico Diego Gabutti, Stefano Sala, Enrico Bollero e Giacomo Muin, i dirigenti federali Antonio Fusconi e Luisella Lavetto.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com