L’importanza della logistica per un sito di e-commerce

L'importanza della logistica per un sito di e-commerce

Da alcuni anni a questa parte sta crescendo progressivamente il numero di persone che utilizzano i canali Internet per le proprie spese quotidiane: a partire dal delivery passando per gli acquisti tecnologici fino alla prenotazione di viaggi e vacanze. I siti di e-commerce sono quindi destinati a essere sempre di più il mezzo con cui le imprese devono necessariamente interfacciarsi per potersi aprire un ulteriore spazio di vendita, se non il principale. La recente esperienza del lockdown e, più in generale, della pandemia da Covid-19 ci ha mostrato con ulteriore chiarezza l’importanza per i retailer di essere presenti online, con e-commerce dedicati attraverso i quali ampliare i propri canali di vendita classici.

Il mercato e-commerce in Italia

Le statistiche sul mercato e-commerce italiano evidenziano come, anche nel nostro paese, i volumi movimentati dal commercio elettronico si facciano man mano più interessanti. I dati raccolti nell’ultima ricerca condotta dall’Osservatorio e-commerce B2C del Politecnico di Milano pongono in rilievo come nel 2019 gli italiani che acquistavano online erano già più di 27 milioni. In seguito alle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, si è tuttavia verificato un salto evolutivo verso il digitale. A partire dal 2020 sono cambiati i comportamenti e le abitudini d’acquisto dei consumatori, che si sono spostati a favore dell’e-commerce. Un simile trend ha per forza di cose posto dei seri interrogativi da parte dei venditori in materia di consegne e di logistica distributiva.

In un presente e in un futuro in cui i siti e-commerce si pongono come protagonisti indiscussi di una costante escalation, diviene infatti necessario per i rivenditori mettere la massima attenzione all’aspetto logistico, un elemento fondamentale per riuscire a competere con i grandi Big player del settore.

Logistica per l’e-commerce: perché è importante gestirla al meglio

La logistica costituisce uno degli aspetti cruciali, se non il più importante, per determinare il successo di qualsiasi iniziativa e-commerce. Disguidi quali il ritardo nelle spedizioni o il fallimento delle consegne costituiscono rischi onnipresenti per qualsiasi impresa si trovi a gestire una piattaforma per le vendite online. Trovare le strategie idonee per organizzare e per far funzionare i processi inerenti la logistica in maniera ottimale contribuisce a fare la differenza non solo sotto il profilo dei costi ma anche e soprattutto sul livello di servizio fornito al cliente finale, con tutte le conseguenze che ne derivano in termini di soddisfazione.

Elementi quali la rapidità di consegna, la gestione del reso e, in linea generale, tutto ciò che è correlato alla logistica per l’e-commerce nel suo complesso, pesano quindi – e non di poco – sulle scelte di acquisto del consumatore. A parità di prodotti offerti dai diversi retailer online, il cliente finisce per prediligere inevitabilmente il canale di vendita che si dimostra in grado di offrire un servizio di logistica migliore e più efficace, rendendo così più fruibile e più piacevole la customer experience nel suo intero processo. Un valore aggiunto che, torniamo a ripeterlo, contribuisce a fare la differenza, determinando il successo o meno di una qualsiasi iniziativa e-commerce.

Soluzioni per innovare la logistica di un sito di e-commerce, rendendola competitiva

Per una qualsiasi realtà di vendita che si trova a gestire un proprio canale e-commerce, la soluzione ideale consiste nel poter scegliere le spedizioni più economiche garantendo nel contempo il miglior livello di logistica possibile al cliente finale. L’obiettivo principale è infatti quello di ottimizzare i costi gestionali senza rinunciare alla qualità, in modo da salvaguardare il successo stesso del business online.

Nell’ottica di rendere più innovativa e maggiormente competitiva la logistica dei siti e-commerce è apparsa sulla scena Isendu, la nuova piattaforma Made in Italy appositamente sviluppata per rispondere in maniera proattiva alle necessità di chiunque abbia un canale di commercio elettronico da gestire.

Intuitiva e user friendly, isendu.com – che si legge “I send you dot com” – va ben oltre le caratteristiche della semplice applicazione destinata alla gestione di un negozio ecommerce. La piattaforma integra una community e un servizio di assistenza di alto livello. Oltre a permettere ai propri utenti business di organizzare tutte le fasi di vendita e di spedizione dei rispettivi canali e-commerce in modo efficiente, evitando ogni perdita di tempo, Isendu può perciò essere considerata una soluzione human-centered, con tutte le carte in regola per gestire un modello di commercio elettronico orientato al futuro.

Isendu: la soluzione “all in one” che aiuta gli e-commerce ad avere successo

Quando parliamo di Isendu ci riferiamo quindi a una piattaforma di ultima generazione che funge da supporto a tutti i gestori di un sito e-commerce, consentendo loro di mettere in comunicazione in maniera efficiente il canale di vendita online con i rispettivi servizi di spedizione. Con questa soluzione italiana è finalmente possibile automatizzare l’intero flusso di vendita: dagli ordini fino alla stampa delle lettere di vettura, passando per la gestione multipla dei diversi canali di vendita. Il tutto interfacciandosi con un’unica piattaforma che permette di avere una visione a trecentosessanta gradi di ogni singolo aspetto della logistica.

Isendu riesce a connettere i marketplace quali Amazon, eBay ed Etsy e le piattaforme e-commerce come Magento, WooCommerce e Shopify con tutti i principali corrieri nazionali e internazionali. Una simile funzionalità permette quindi di effettuare la spedizione con pochi semplici passaggi. Ma non ci si limita solo a questo. Isendu è una soluzione “all in one” che garantisce la massima flessibilità al minor costo oltre a ottimizzare l’operatività nel suo complesso. Chi gestisce il proprio canale di commercio elettronico con Isendu può difatti avere una visione costante del processo logistico, senza dover accedere in piattaforme differenti, con un guadagno evidente in termini di tempo risparmiato.

Ulteriori punti di forza di Isendu

Con una soluzione come Isendu, si riesce a mettere la parola addio a ogni margine di errore. Trattandosi di un sistema automatizzato diviene impossibile sbagliare.

Utilizzando questa piattaforma Made in Italy si ha inoltre l’opportunità di entrare a far parte di una community, con cui confrontarsi in modo da ricevere spunti e idee utili per il successo della propria iniziativa e-commerce. I partner di Isendu offrono infatti consulenza personalizzata per far decollare un progetto di commercio elettronico, aiutando i vari gestori a sviluppare specifiche strategie di successo.

Con una simile applicazione, chiunque punti ad accrescere il rispettivo fatturato aprendosi al canale e-commerce riesce perciò non solo a oltrepassare i possibili ostacoli connessi alla logistica ma anche a promuovere nel migliore dei modi la propria idea di business online. Isendu si pone in tal senso come un vero valore aggiunto, un prezioso alleato per far crescere qualsiasi iniziativa di commercio elettronico sia in termini di fatturato sia in termini di branding.