Il Parma elimina la Salernitana in Coppa Italia, ok Monza

ROMA (ITALPRESS) – Passa il Parma. Altra sorpresa nei trentaduesimi di Coppa Italia dove la squadra di Pecchia batte 2-0 la Salernitana all’Arechi e dà appuntamento al Bari. Dopo 5′ subito prove di intesa Ribery-Botheim: assist del francese e tiro dell’ex Bodo, palla tra le braccia di Chichizola. Dopo tre minuti Lassana Coulibaly pericoloso: il centrocampista scappa sulla destra ma il suo tiro termina sull’esterno della rete. Alla mezz’ora nota stonata per Nicola che perde per infortunio Bohinen. Al 60′ passa in vantaggio il Parma con Camara che appoggia in rete dopo la respinta di Sepe sul tiro di Bernabè. Al 73′ gli ospiti raddoppiano: la firma è di Mihaila che batte il portiere granata dopo un rimpallo fortunato.
Passa il turno anche il Monza neopromosso in A, che supera 3-2 il Frosinone 3-2: ai sedicesimi sfiderà l’Udinese. Allo U-Power Stadium un’ingenuità di Kone al 23′ porta all’1-0: fallo su Birindelli in area e calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Valoti che non sbaglia. Subito dopo Kone prova a farsi perdonare con un’incursione in area e una conclusione sul primo palo: Cragno si allunga e devia in corner. Al 42′ altro rigore per il Monza: il fallo è di Oyono su Valoti, Caprari firma il suo primo gol in biancorosso. Al 52′ il gol di Haoudi accende le speranze dei ciociari, cinque minuti dopo Kone firma il 2-2. Alla fine, però, all’84’, a salvare il Monza ci pensa il solito Gytkjaer, l’uomo dei gol pesanti.
– Foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com