IL 31 LUGLIO RIUNIONE A OLTRANZA

l Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Rosa D’Amelio, si riunirà il 31 luglio dalle ore 11 alle 14.

Dieci i punti all’ordine del giorno: Approvazione processi verbali sedute precedenti; Comunicazioni del Presidente; Mozione “Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord”; Mozione “Istituzione rete regionale Città del sollievo”; Mozione “Evento franoso nella valle dei Mulini di Gragnano”; Mozione “Riconoscimento patrimonio orale ed immateriale della canzone classica napoletana”; Mozione “Ritardi erogazione stipendi operai idraulico-forestali”; Mozione “Iniziative tese a ridurre l’immissione nell’ambiente dei rifiuti di plastica, attraverso ulteriore incentivo alla raccolta differenziata”; Risoluzione di orientamento “Prevenzione roghi e controllo sugli impianti di gestione dei rifiuti”; Esame della Proposta di legge “Modifiche e integrazioni alla legge regionale 26 maggio 2016, numero 14 (Norme di attuazione della disciplina europea e nazionale in materia di rifiuti)”.

Il Consiglio si riunirà, nello stesso giorno, dalle ore 14 ad oltranza per l’esame del disegno di legge: “Misure per l’attuazione degli obiettivi fissati dal DEFR 2018-2020. Collegato alla legge di stabilità regionale per l’anno 2018”.