Ibra positivo al coronavirus, è in quarantena a casa

Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. L’attaccante svedese del Milan salterà la sfida di stasera di Europa League contro il Bodo/Glimt. E’ il secondo caso di Covid in due giorni fra i rossoneri dopo quello di Duarte.
La positività di Ibra è emersa in occasione del “tampone effettuato per la partita odierna – fa sapere la società rossonera – Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi”. “Ieri ero risultato negativo al test per il coronavirus e oggi positivo, ma non ho mai avuto sintomi – ha scritto Ibrahimovic su Twitter – Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi: cattiva idea”.
(ITALPRESS).