Fnopi incontra sindacati sanità, obiettivo valorizzare ruolo infermieri

CENTRO VACCINALE PRESSO LA NUVOLA ALL'EUR VACCINAZIONE ANTI COVID-19 CONTRO IL CORONAVIRUS PERSONALE MEDICO SANITARIO INFERMIERE INFERMIERI TRIAGE

ROMA (ITALPRESS) – La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche incontra le organizzazioni sindacali. Nell’incontro con Cgil, Cisl, Uil e negli incontri con Fsi Usae e Nursind, la Federazione ha analizzato e condiviso con i sindacati la necessità di un confronto e il fatto che gli infermieri meritano nel ridisegno della professione e nelle politiche contrattuali un riconoscimento maggiore di quello attuale. Obiettivo: una collaborazione e un supporto proattivo alla crescita della professione anche dal punto di vista dell’organizzazione del lavoro, del trattamento economico e della carriera. Fnopi ha ricordato a questo proposito l’erogazione delle indennità di specificità, il tema del vincolo di esclusività, lo sviluppo contrattuale delle specializzazioni, la salvaguardia degli incarichi delle funzioni di organizzazione. A questi argomenti si aggiunge anche la necessità del superamento dei limiti di legge alla costituzione di fondi contrattuali adeguati per dare risposte adeguate alla professionalità infermieristica. Non è mancata l’attenzione a standard per staffing – l’organizzazione del personale – adeguati, ma anche al ruolo centrale nel Pnrr. In questo senso è di attualità il decreto-legge 80/2021 sulle misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni, funzionale all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), nel quale gli infermieri riaffermano un ruolo di primissimo piano per quanto attiene al nuovo modello di assistenza sanitaria. Sul tavolo anche i temi della carenza infermieristica (programmazione universitaria, rischi svalutazione, mancate cure ai cittadini, confronto con livelli Europei), lo sviluppo di dirigenza e management, la gestione e il governo dei processi assistenziali, autonomi, responsabili e proattivi, nei vari contesti di esercizio professionale.
Particolare attenzione è stata riservata al tema delle strutture socio sanitarie del mondo privato e convenzionato. Fnopi continuerà a programmare incontri con i sindacati non solo per inserire i vari temi nelle leggi in discussione in Parlamento, ma anche per valorizzarli ai tavoli negoziali per il rinnovo del Ccnl 2019-2021.
(ITALPRESS).