Energia, Draghi dopo il Consiglio Ue “Le cose si stanno muovendo”

G7 Treffen auf Schloss Elmau Aktuell, Schloss Elmau, Mario Draghi Ministerpraesident Italien im Portrait bei der Ersten Arbeitssitzung der G7-Staats- und Regierungschefs im Rahmen eines Arbeitsmittagessens beim G7 Treffen auf Schloss Elmau im Rahmen der deutschen Praesidentschaft Schloss Elmau Bayern Deutschland *** G7 Meeting at Elmau Castle Current, Elmau Castle, Mario Draghi Prime Minister Italy in portrait at the First Working Session of the G7 Heads of State and Government at a Working Lunch at the G7 Meeting at Elmau Castle in the German Presidency Elmau Castle Bavaria Germany (- - 2022-06-26, / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

PRAGA (ITALPRESS) – “Sull’energia le cose si stanno muovendo, la commissione presenterà al consiglio europeo una proposta in cui i tre elementi, far diminuire i prezzi, solidarietà nel meccanismo, e un inizio di riforma del mercato di elettricità ci saranno”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine del Consiglio Europeo di Praga. “Si è cominciato a parlare di ricostruzione” dell’Ucraina, ha aggiunto.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com