Emilia Romagna, al via domenica competizione mountain bike “Appenninica”

BOLOGNA (ITALPRESS) – Una sfida lunga oltre 420 chilometri per quasi 16mila metri di dislivello, che vedrà confrontarsi oltre 100 tra i migliori rider del mondo, tra i paesaggi suggestivi e incontaminati dell’Appennino emiliano-romagnolo. Conto alla rovescia per Appenninica MTB Stage Race, la competizione in mountain bike giunta alla sua terza edizione, promossa da ASD Happy Trail MTB con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. La partenza domenica 12 settembre da Porretta Terme (BO) e l’arrivo sabato 18 a Castelnovo nè Monti (RE), passando per Lizzano in Belvedere (BO), Fanano (MO), Cerreto Laghi (RE). Sette tappe per un percorso impegnativo e di elevato livello tecnico lungo il crinale appenninico e l’Alta Via dei Parchi, ma anche un’occasione unica per conoscere da vicino il cuore più autentico dell’Appennino emiliano-romagnolo: la natura incontaminata, il calore della gente, la genuinità e la ricchezza della tradizione culinaria. L’edizione 2021 di Appenninica toccherà i tre comprensori sciistici del Corno alle Scale, Monte Cimone e Cerreto Laghi, ma anche luoghi di rara bellezza come la Pietra di Bismantova, citata da Dante nel quarto canto del Purgatorio. Luogo simbolo di Castelnovo nè Monti e nei settecento anni dalla morte del grande poeta tappa conclusiva dell’intera manifestazione.
(ITALPRESS).