Donnet ”Ottimisti per ripresa sostenibile nel 2021”

“Siamo ottimisti e crediamo fermamente che questo possa essere l’anno della fine della pandemia e della ripresa sostenibile e siamo felici e orgogliosi di esserne parte”. Lo ha detto Philippe Donnet, amministratore delegato del gruppo Generali, nel corso dell’evento di presentazione del piano di investimenti Fenice 190, per i 190 anni dalla fondazione del gruppo.
“Il Dna di Generali è essere internazionale ed europeo – aggiunge – Se si guarda ai 190 anni di storia della compagnia, credo che dobbiamo il successo di Generali ai nostri predecessori che avevano già in mente la sostenibilità”.
Donnet sottolinea che “l’intera regione dell’Europa Orientale per noi è molto importante, abbiamo già posizioni di leadership in questa parte del mondo e vogliamo rafforzare questa condizione. La Romania è un paese in cui stiamo crescendo e spero continueremo a farlo. La Slovenia – ha continuato – è una regione strategica per noi, abbiamo già fatto delle acquisizioni per rafforzare il nostro posizionamento di mercato nel paese”.
(ITALPRESS)

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com