DEMANIO MARITTIMO, GIUNTA APPROVA PRELIMINARE DEL PUAD

La Giunta Regionale della Campania ha approvato il Preliminare del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo (PUAD) con finalità turistico-ricreative.

L’approvazione del Preliminare del PUAD, si legge in una nota, costituisce una prima fase del procedimento, dettato dalla normativa regionale, che deve portare alla definitiva approvazione del Consiglio Regionale del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo (PUAD), che ha funzioni di indirizzo, in quanto è volto a disciplinare le modalità di esercizio delle funzioni dei Comuni preposti al rilascio, rinnovo e variazioni delle concessioni demaniali marittime nell’ambito territoriale campano.

Nella fase successiva all’adozione del Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo si effettuerà la necessaria cooperazione e concertazione tra la Regione Campania, gli operatori turistici del settore e gli Enti Locali.

“Con l’approvazione del Preliminare – hanno dichiarato gli assessori regionali Bruno Discepolo e Corrado Matera – si avvia la fase di consultazione e confronto con gli Enti locali, gli operatori e le associazioni, per pervenire nel più breve tempo possibile all’approvazione del Puad, dotando la Regione Campania di uno strumento fondamentale per la tutela e la valorizzazione delle sue coste”.
(ITALPRESS).