Dalla Lazio agli under 15, Rocchi si racconta a #Backstage

Ora tocca a Tommaso Rocchi. Nuovo appuntamento per #Backstage, il ciclo di appuntamenti avviato dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc, nell’ambito dell’attività agonistica, che comprende le competizioni Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15. Dopo Chivu, è il turno dell’ex attaccante raccontarsi. La storia di Rocchi parte da lontano: cresciuto nel Venezia, si trasferisce alla Juventus a sedici anni ed è protagonista nella conquista di due campionati Primavera. Prosegue la sua esperienza in Serie C, mostrando la sua duttilità come punta tra Pro Patria, Fermana, Como e Saronno. Il Treviso gli offre la possibilità di misurarsi con la Serie B prima del passaggio all’Empoli, con cui debutterà nella massima serie attirando le attenzioni della Lazio. Acquistato dai biancocelesti, in dieci anni nella capitale conquista due coppe e diventa il quarto marcatore del club in Serie A dopo Piola, Signori ed Immobile. Dopo una breve parentesi all’Inter, chiude la sua carriera da giocatore in Ungheria. Dal 2016 allena nelle giovanili della Lazio e da quest’anno è a capo della formazione Under 15 che partecipa ai campionati Giovanili Nazionali Figc.

Per l’intervista integrale
https://www.figc.it/it/giovani/mediagallery/campionati-giovanili-backstage/
(ITALPRESS).