Conad Nord Ovest sostiene Fondazione Bambino Gesù

Sostenere le strutture pediatriche di eccellenza nelle regioni in cui opera è l’obiettivo della campagna solidale “Con tutto il cuore” di Conad Nord Ovest arrivata alla sesta edizione. Oltre 2 milioni donati in questi anni, di cui 446 mila alla Fondazione Bambino Gesù, struttura pediatrica di eccellenza del Lazio. Nell’ultima edizione la campagna ha raccolto la cifra di 621 mila euro, di cui 74 mila interamente devoluti alla Fondazione Bambino Gesù di Roma indirizzata all’acquisto di un incubatore ad anidride carbonica, per il Dipartimento di Neuroscienze, utile alla cura dei piccoli pazienti affetti da epilessia è al sostegno della Campagna Sociale “Frammenti di luce” , dedicata alle cure umanitarie. La consegna dei proventi, svolta all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, ha visto la presenza di Mariella Enoc, presidente Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Federico Vigevano, direttore del Dipartimento di Neuroscienze e neuroriabilitazione, Cynthia Russo, responsabile Fundrasing e comunicazione sociale Fondazione Bambino Gesù, Valter Geri, presidente Conad Nord Ovest, Michele Orlandi, direttore Rete Toscana Sud, Lazio e Sardegna Conad Nord Ovest.
“Siamo arrivati al sesto anno di questa iniziativa di solidarietà che facciamo con i nostri clienti e siamo riusciti a donare oltre 2 milioni. Al Bambino Gesù in questi sei anni siamo arrivati a 450 mila euro e quest’anno siamo arrivati a fare una donazione di 74 mila euro per l’acquisizione di un’incubatrice particolare per i malati di epilessia”, ha detto Valter Geri, presidente Conad Nord Ovest, spiegando di aver contribuito anche “a un’iniziativa di solidarietà per aiutare le famiglie che vengono a sostegno dei bambini che purtroppo devono essere curati. Tutti gli anni facciamo questa iniziativa coinvolgendo tramite i nostri soci i clienti che – ha aggiunto – sempre di più apprezzano e ci danno questi tipo di riconoscimento, ci danno l’opportunità di essere vicini ai nostri territori in modo tangibile, aiutando i più deboli, in modo particolare i bambini”.

Quest’anno la campagna “Con tutto il cuore” è stata attivata nel Lazio per la Fondazione Bambino Gesù Onlus, in Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria, nelle province di Bologna, Ferrara, Modena e nei supermercati della provincia di Mantova per l’Istituto Giannina Gaslini di Genova, in Toscana per la Fondazione Santa Maria Nuova a favore di reparti pediatrici dell’Ausl Toscana centro, in Sardegna per l’Associazione Sanremo per l’Azienda Ospedaliera G. Brotzu.
“Siamo molto grati a Conad Nord Ovest per il prezioso sostegno ai progetti di sviluppo dell’Ospedale”, ha detto Mariella Enoc, presidente del Bambino Gesù. “Conad sta diventando una azienda molto importante, sta diventando una realtà sempre più grande ma sempre una realtà di territorio molto vicina alle persone. Conad è un partner straordinario, un impegno che si rinnova e cresce di anno in anno – ha aggiunto – un esempio di grande partecipazione alle nostre attività a favore dei bambini. Il nostro ospedale è molto riconosciuto e se possiamo fare qualcosa, il nostro ‘marchio’ è a vostra disposizione”.
(ITALPRESS).