Cirio “Obbligo mascherina inopportuno senza disponibilità”

ROMA VUOTA EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 ITALIA ZONA ROSSA MASCHERINA MASCHERINA CHIRURGICA

“Abbiamo distribuito mascherine a varie realtà piemontesi, dalle Rsa alla Croce Rossa, ma finché non riusciremo a raggiungere una disponibilità complessiva per tutte le persone, io credo che mettere l’obbligo sulle mascherine sia al momento inopportuno, anche se c’è una raccomandazione forte”. Così Alberto Cirio, governatore del Piemonte, in onda a “Mi manda Raitre”.
“Oggi il vero rischio è all’interno delle case di riposo, dobbiamo avere per loro attenzione massima” ha aggiunto Cirio. “Le misure del Governo, seppur apprezzabili per lo sforzo e l’impegno, non sono sufficienti. Riteniamo necessarie misure aggiuntive e le stiamo attuando. Siamo in attesa di vedere il dettaglio del decreto perché c’è bisogno di ripartire e di accelerare il motore dell’economia, ma questo lo si fa mettendo risorse fresche”, ha concluso Cirio.
(ITALPRESS).