Cingolani “L’Italia indipendente dal gas russo nell’inverno 2024”

Milano, Greenandblu Festival al teatro Patenti, Direttore Maurizio Molinari e ministro Robertto Cingolani (Milano - 2022-06-06, Maurizio Maule) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia potrà fare a meno del gas russo “all’inizio dell’inverno 2024”. Lo ha detto il ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a Radio Capital. “L’Italia si è mossa con grandissimo anticipo, abbiamo diversificato le nostre fonti di gas, abbiamo ridotto sostanzialmente la nostra dipendenza dal gas russo e continueremo a ridurla nei prossimi mesi con i rigassificatori e con tutte le operazioni che stiamo facendo”, sottolinea il ministro. “Probabilmente non è piaciuto ai russi, perchè questo ci ha reso molto più indipendenti rispetto ad altri Paesi europei”. I loro attacchi “rivelano un atteggiamento totalitario: pensano che gli Stati prendano ordine dagli altri Stati, che ci siano degli Stati che comandano e degli altri che eseguono. E’ la loro cultura, non è la nostra”, sottolinea. “Noi siamo una grande democrazia, in un trust di democrazie europee: stiamo lavorando per garantire l’indipendenza energetica”.

Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com