TROVATA UNA TARTARUGA DI 50 CHILI IN SPIAGGIA A CERVIA

“Nuovo arrivo al nostro centro recupero. Questa mattina, mentre a Bologna si dava avvio al primo tavolo operativo della Nuova Rete Regionale per la Conservazione delle tartarughe marine, a Cervia veniva recuperata, grazie alla collaborazione di Giada e Antonio, due passanti, e alla Guardia Costiera di Cervia, ‘Gaia Speed’, un esemplare di Caretta caretta di oltre 50 chili”. Lo scrive, su facebook, CESTHA, Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat, un’organizzazione no profit, riconosciuta ufficialmente dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca come Ente per lo sviluppo di studi ambientali, con sede a Marina di Ravenna.
La tartaruga è stata ritrovata a Cervia, dove aveva spiaggiato. “Adesso la ‘gigante’ si trova in osservazione al centro di Marina di Ravenna, dove verrà sottoposta agli accertamenti veterinari e alla successiva, eventuale terapia”, chiariscono dal CESTHA.
(ITALPRESS).