CAGLIARI KO, INTER CENTRA I QUARTI DI COPPA ITALIA

Romelu Lukaku trascina l’Inter e i nerazzurri volano ai quarti di finale di Coppa Italia. Con una doppietta del centravanti belga e con le reti di Borja Valero e Ranocchia, l’Inter passeggia sul Cagliari per 4-1 e regala spettacolo al pubblico di San Siro. Tutto troppo facile per i ragazzi di Antonio Conte che strappano applausi e ritornano al successo dopo il pareggio in campionato contro l’Atalanta con cui hanno perso la vetta della classifica a favore della Juventus. Ma al Meazza, questa sera, non c’è storia e l’Inter sblocca il match dopo appena 21 secondi dal fischio d’inizio. Un orrendo retropassaggio di Oliva favorisce l’inserimento di Lukaku che solo davanti a Olsen scarica un gran tiro per l’1-0. Poi si scatena l’ex cagliaritano Barella che al 22′ sforna un bell’assist per il gol di Borja Valero e al 49′ si ripete con un assist al bacio per la seconda rete di Lukaku. Nel finale c’è anche il quarto gol a firma di Ranocchia con un colpo di testa da corner. Poker che non lascia spazio a interpretazioni con i nerazzurri che reclamano anche un rigore per un evidente tocco di braccio in area da parte di Lykogiannis. Proteste cancellate dalla vittoria che vale il passaggio del turno con l’appuntamento rimandato a fine gennaio quando gli uomini di Conte affronteranno la vincente tra Fiorentina e Atalanta (in programma domani alle 15). Cagliari inesistente per 60 minuti, poi una breve reazione e la rete di Oliva al 73′: quinta sconfitta di fila tra campionato e Coppa Italia in un vero e proprio momento di crisi per i rossoblù. Squadre nuovamente in campo domenica 19 gennaio per il ventesimo turno del campionato di Serie A: l’Inter farà visita al Lecce per proseguire la lotta a distanza contro la Juventus mentre il Cagliari proverà a interrompere la serie negativa a Brescia.
(ITALPRESS).