Cade in un tunnel a Roma, due arresti e due denunce per banda del buco

ROMA (ITALPRESS) – Le indagini delegate dalla Procura di Roma ai carabinieri – dopo l’intervento in via Innocenzo XI nel quartiere Aurelio di Roma per il recupero di un uomo (inizialmente si pensava fosse un operaio, ndr) caduto in un tunnel – hanno portato a due arresti per resistenza a pubblico ufficiale e a due denunce per danneggiamento e crollo colposo. L’ipotesi sempre più accreditata dagli investigatori è che possa trattarsi di una banda del buco composta da quattro persone. Oltre all’uomo, messo in salvo dopo otto ore dai vigili del fuoco, poi soccorso e trasportato in ospedale, nelle vicinanze di via Innocenzo XI sono state fermate tre persone.
(ITALPRESS).

– foto Vigili del Fuoco –

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com