Bmw iX xDrive40 e iX xDrive50, due sportive elettriche di lusso

C’è molta attesa per il lancio sul mercato, previsto a fine anno, del SAV di lusso della Bmw, la iX: due le varianti in listino la iX xDrive40 (prezzo indicativo di 77.300 euro) consumo di 21 kWh/100 km con zero emissioni di C02 e la iX xDrive50 (prezzo ancora da definire), consumo di 20 kWh/100 km, sempre con zero emissioni. Il brand tedesco inaugura dunque una nuova era della mobilità con un design pioneristico abbinato ad un lusso moderno proponendo nel contempo una avanzata guida automatizzata, una connettività al top e servizi digitali di ultima generazione. I motori elettrici funzionano secondo il principio di un propulsore sincrono a corrente. L’eccitazione del rotore non è indotta da magneti permanenti fissi ma dall’immissione di energia elettrica. Nella versione iX xDrive 40 la potenza dei due propulsori è di 240 kW/300 cv, nell’altra più potente si arriva a 370 kW/500 cv. Il design minimalista degli esterni della vettura sfoggia una nuova forma di mobilità orientata alle esigenze di chi sta a bordo con un abitacolo in grado di offrire relax ed un pieno di sicurezza.
“Questa iX è tecnologicamente complessa ma sembra molto chiara e semplice- ha spiegato Adrian van Hooydonk, Senior vice presidente Bmw Group Design – e offre uno spazio mobile in cui le persone si sentiranno a proprio agio, dove l’intelligenza dell’auto si manifesta solo quando ne hai effettivamente bisogno”. Dunque un ennesimo salto di qualità per una clientela raffinata ed esigente. Un modello fatto su misura per offrire elevato benessere sia a chi siede al volante sia agli occupanti. Un gioiello di Sport Activity Vehicle fatto su misura per intenditori, per chi vuole distinguersi dagli altri. Agile, efficiente e con ampia autonomia di marcia. Vuole proporsi come un approccio deciso e integrato alla mobilità.
(ITALPRESS).