ARPAB, ROSA “REGIONE E SINDACATI PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO”

“L’accordo di ieri tra le Rsu e l’Arpab è l’esempio che il percorso di collaborazione, iniziato sui tavoli regionali, è la strada giusta. Adesso vigilerò affinché le procedure concorsuali siano rapide e trasparenti. Ringrazio i sindacati che ieri hanno risposto al mio appello al senso di responsabilità consentendo la proroga dei contratti in somministrazione dell’Arpab. Questo è il primo passo per aprire la stagione dei concorsi in Regione Basilicata”. Ad affermarlo in una nota l’assessore all’Ambiente della Regione Basilicata, Gianni Rosa. “I servizi dell’Arpab, nonostante le false preoccupazioni delle minoranze, non saranno interrotti – aggiunge -. Con i concorsi, non ci saranno più contratti in somministrazione ma contratti a tempo determinato. Come ho più volte affermato, tutti insieme, politica, sindacati e Pubblica Amministrazione, possiamo essere protagonisti del cambiamento della Basilicata”.
“L’accordo di ieri, tra le Rsu e l’Arpab, è l’esempio che il percorso di collaborazione, iniziato sui tavoli regionali, è la strada giusta. Adesso vigilerò affinché le procedure concorsuali siano rapide e trasparenti”, conclude Rosa.