Alfa Romeo e Zhou insieme anche nel Mondiale 2023 di F1

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – L’Alfa Romeo F1 Team Orlen ha annunciato il prolungamento del contratto di Zhou Guanyu per la stagione 2023. Il pilota cinese, dunque, correrà anche il prossimo Mondiale al volante dell’Alfa Romeo con il team che gli riconosce una stagione “di debutto di successo”, dimostrando “livelli di maturità e abilità motorie nonostante la sua giovane età, contribuendo allo sviluppo della scuderia che si sta facendo avanti e che attualmente occupa il sesto posto nel Campionato Costruttori. Dopo aver fatto la storia come il primo pilota cinese a gareggiare in Formula 1, Zhou ha ottenuto punti al suo debutto al Gran Premio del Bahrain, impressionando la squadra con il suo impegno e il suo atteggiamento, stringendo una forte collaborazione con il compagno di squadra, Valtteri Bottas, e mostrando progressi nelle sue prestazioni, sia in qualifica che in gara”. Inoltrre l’Alfa Romeo F1 Team Orlen sottolinea che “Zhou ha contribuito a far avanzare il programma del simulatore e non ha lasciato nulla di intentato per estrarre il massimo potenziale dal C42 della squadra”.
“Non vedo l’ora di continuare a lavorare con Zhou – le parole del Team Principal, Frederic Vasseur -. Fin dal primo giorno con il team ai test di Abu Dhabi dello scorso anno, mi ha impressionato per il suo approccio al lavoro e questo è sempre un partricolare molto positivo. Sapevamo che era veloce, ma il modo in cui si è adattato alla Formula 1 in così poco tempo è stata una delle migliori sorprese della nostra stagione. E’ un ragazzo molto simpatico, piace a tutti sia per la sua personalità che per il suo atteggiamento. Ha avuto l’umiltà di fare domande e imparare, dagli ingegneri così come da Valtteri, e l’intelligenza per sfruttare tutte le informazioni ricevute per migliorare gara dopo gara. Nella prossima stagione in più avrà tutta l’esperienza accumulata quest’anno, farà un altro passo avanti mentre noi continuiamo a lavorare per far crescere la nostra squadra”. “Sono felice e grato all’Alfa Romeo F1 Team ORLEN per l’opportunità di far parte del team per un’altra stagione – le parole di Zhou Guanyu -. Arrivare in Formula 1 è stato avverare un sogno. La sensazione della prima gara vivrà con me per sempre: il team è stato incredibilmente di supporto, accogliendomi sin dal primo giorno e aiutandomi ad adattarmi alla serie più complessa degli sport motoristici”.
“Adesso – continua – voglio ottenere ancora di più in questo sport e con il team. Il duro lavoro che abbiamo messo insieme dall’inizio dell’anno è solo il primo passo in vista della prossima stagione. C’è ancora molto da imparare, molto da sviluppare, ma sono fiducioso, credo nel nostro lavoro: non vedo l’ora che arrivi il prossimo capitolo della nostra storia insieme”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com