Maturità al via per 500mila, Pascoli e Segre tra le tracce di Italiano

Maturità 2021 studenti al primo giorno della maturità, esami di stato al Liceo Carducci di Milano (MILANO - 2021-06-16, DUILIO PIAGGESI) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Al via con la prova di Italiano gli esami di Stato della scuola secondaria di secondo grado per oltre 500mila e studenti italiani.  Giovanni Pascoli e Giovanni Verga (di cui ricorre il centenario della nascita) sono gli autori di letteratura italiana protagonisti della prima prova. Altra traccia è sulla figura della senatrice a vita Liliana Segre. Secondo le indiscrezioni riportate sul sito Skuola.Net è stato scelto il brano ‘La via ferrata’ di Pascoli come traccia di poesia, mentre per l’autore verista siciliano il testo di prosa con il brano “Nedda. Bozzetto siciliano”. Tra i temi di tipologia C sull’attualità il commento del testo della Segre, tratto dal libro scritto con Gherardo Colombo “La sola colpa di essere nati”. ma anche Luigi Ferrajoli con ‘Perché una Costituzione della Terra’ per parlare della pandemia e le conseguenze sul pianeta e un commento a Vera Gheno-Bruno Mastroianni con ‘Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello’, con al centro il mondo dei social network. Alcune delle tracce erano abbastanza attese dagli studenti, sempre secondo il sito Skuola.net, che nei giorni scorsi avevano fatto un “toto-temi” con Pascoli e il Covid tra i più gettonati. Domani la seconda prova scritta, diversa per ciascun indirizzo, che riguarderà una disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. Quest’anno la prova sarà predisposta dai singoli istituti, che potranno così tenere conto di quanto effettivamente svolto dai ragazzi durante l’anno scolastico, anche in considerazione dell’emergenza pandemica. È previsto, poi, il colloquio, che si aprirà con l’analisi di un materiale scelto dalla commissione (un testo, un documento, un’esperienza, un problema, un progetto). La commissione sarà composta da sei commissari interni e un Presidente esterno. Quest’anno le commissioni sono 13.703, per un totale di 27.319 classi coinvolte. La valutazione finale resta in centesimi. Al credito scolastico è stato attribuito fino a un massimo di 50 punti. Per quanto riguarda le prove scritte, a quella di Italiano saranno attribuiti fino a 15 punti, alla seconda prova fino a 10, al colloquio fino a 25. Si potrà ottenere la lode.

– Foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com